Crea sito

Vol au vent di polenta ripieni di bagna cauda

Un primo piatto davvero stuzzicante, particolarmente indicato per la stagione fredda ma attualissimo ed apprezzato anche durante l’estate.

Proponetelo in tavola e vedrete che il successo tra i vostri commensali sarà assicurato.

Prendete nota e mettetevi all’opera.

Ingredienti (dosi per 6 persone – 12 vol au vent)

  • 600 gr. di farina di grano turco (o di polenta precotta)
  • su come preparare una bagna cauda “delicata”(cliccate qui) oppure quella “tradizionale” (cliccate qui)

Preparate la polenta rispettando i dettami indicati sulla confezione.

Quando è cotta, stendetala su un piano (o in una teglia) ricavandone uno strato (livellato) dello spessore di un paio di cm.

Lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la bagna cauda.

Prendete ora un coppapasta e, dallo strato di polenta, ricavate i vol au vent ottenendo dei dischetti di medie dimensioni.

Aiutandovi con un cucchiaino, scavateli un poco in modo da poterli riempire con la bagna appena preparata. Ripetete l’operazione fin quando non avrete terminato gli ingredienti.

Scaldate il forno a 180°.

Prendete ora una teglia dove andrete a disporre i vol au vent uno accanto all’altro.

Infornate in modalità “grill” per 10 minuti.

Sfornate ed impiattete presentando in tavola ai vostri ospiti l’antipasto ancora fumante.

Una vera leccornìa, credeteci.

Vol au vent di polenta con bagna cauda
Vol au vent di polenta ripieni con bagna cauda