Crea sito

Tzatziki

Lo tzatziki è una salsa di origine greco-balcanica consumata sia come antipasto che come contorno.

Usatissimo in Grecia, dove, grazie al suo sapore particolare, viene accompagnano alla maggior parte dei piatti della loro cucina tipica (sia carne che pesce, sia primi piatti di riso che come semplice companatico).

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 400 gr di yogurt (possibilmente greco)
  • 1 cetriolo medio
  • 4 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di olive nere
  • 3 rametti di aneto
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • sale q.b.

Lavate con cura il cetriolo e grattugiatelo non troppo finemente, deponetelo in un colino e lasciate che l’acqua di vegetazione si scoli il più possibile (se avete tempo lasciatelo riposare per un’oretta, se avete i minuti contati, schiacciate la polpa ottenuta con un cucchiaio).

Con l’aiuto di un tagliere, tritate l’aneto.

Prendete i 4 spicchi d’aglio e frullateli trasformandoli in poltiglia.

Procuratevi una ciotola capiente, versatele dentro lo yogurt con la crema d’aglio, unite i cetrioli gratugiati. Mescolate il tutto.

Aggiungete ora, in alternanza, l’olio e l’aceto. Continuate a mescolare con cura aiutandovi con una frusta. Amalgamate bene il tutto affinchè il composti risulti omogeneo.

Non vi resta che aggiungere l’aneto tritato e dare un’ultima rimestata.

La vostra salsa ora sarà pronta per essere consumata.

Per la foto si ringrazia
Per la foto si ringrazia