Crea sito

Torta di patate e speck alla birra

Un antipasto stuzzicante oppure un secondo completo e sostanzioso? A voi la scelta. Di certo siamo davanti ad un piatto dai sapori intensi, robusti ed accattivanti. Ottimo per un pranzo conviviale tra amici o una cena in famiglia, piacerà a grandi e piccini. La dolcezza delle patate si accosta in maniera perfetta alla sapidità dello speck e della pancetta affumicata. La birra infine arrotonda i sapori con la sua nota amarognola, la mozzarella sciolta in cottura lega tutti i sapori in un perfetto assemblato di gusti.

Non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per una teglia da 6 persone)

  • 900 gr. di patate (meglio se quelle della Bisalta )
  • 2 mozzarelle da 100 gr.
  • 2 cipolle bianche grandi
  • 8 fette di speck I.G.P.
  • 80 di pancetta affumicata tagliata a cubetti
  • 33 cl. di birra bionda
  • 1 bicchiere di latte intero
  • formaggio a pasta dura grattugiato (Grana, Parmigiano, Pecorino)
  • pangrattato (facoltativo)
  • 2 rametti di rosmarino
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Per prima cosa pulite con cura le patate,  sbucciatale e riducetele a fette piuttosto sottili aiutandovi, magari, con una mandolina.

Lasciate sgasare la birra per alcuni minuti quindi unitela al latte in un miscuglio.

Sbucciate le cipolle e tagliatele a rondelle sottili quindi soffriggetele in padella (con un po’ di olio extravergine d’oliva) fin quando non saranno dorate.

Tagliate a fettine le mozzarelle.

Procuratevi ora una teglia da forno, foderatela con le fette di speck in modo che parte di esse rimangano comunque oltre i bordi della pirofila (come da foto).

Disponete poi, alternativamente a strati, le patate, le cipolle, la mozzarella a fette e la pancetta affumicata fin quando non terminerete gli ingredienti.

Spolverizzate in superficie con un po’ di formaggio grattugiato ed un velo di pangrattato. Versate ora il miscuglio di birra e latte. Terminate con un leggero filo di olio extravergine d’oliva.

Richiudete sulla superficie della torta le fette di speck che debordano dalla teglia, guarnite con i rametti di rosmarino e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 45/50 minuti o comunque fin quando non verrà a crearsi una consistente ed appetitosa crosta dorata in superficie.

Sfornate, lasciate riposare per  15/20 minuti, porzionate e servite in tavola ai vostri ospiti.

Consiglio:

  1. la torta di patate e birra è strepitosa anche consumata il giorno successivo dopo averla riscaldata.
  2. invece di fare un’unica torta in pirofila, potete cucinare lo stesso piatto in mono porzioni, forse addirittura più comode e gestibili.

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

Torta di patate e speck alla birra

 

Comments are closed.

Search
Categories