Crea sito

Torta della nonna con frolla al cioccolato e crema pasticcera all’arancia

La torta della nonna con frolla al cioccolato e crema all’arancia è una piacevole ed intrigante variante al classico dolce universalmente conosciuto ed apprezzato.

La preparazione di questo dolce non è effettivamente elementare, serve tempo, voglia ed un po’ di dimestichezza con l’arte bianca per eccellenza. Comunque non spaventatevi, se siamo riusciti a prepararla noi, ce la farete, senza problemi, pure voi.

Il risultato finale sarà strepitoso, appagante, una vera e propria delizia, un classico comfort food.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Per la frolla:

  • 2 uova medie
  • 450 gr. di farina
  • 20 gr. di cacao in polvere
  • 150 gr. di zucchero
  • 200 gr. di burro freddo di frigo

Per la crema pasticcera:

  • 750 ml di latte intero
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 200 gr. di zucchero
  • 30 gr. di farina tipo “2” (volendo potete usare anche la tipo “00”
  • 35 gr. di maizena
  • la scorza di un’arancia non trattata
  • 3 cucchiai di Cointreau

Per guarnire:

  • Pinoli e zucchero a velo

La ricetta inizia con la preparazione della frolla.

Nella tazza del frullatore, unite il burro freddo di frigo tagliato a tocchetti con la farina ed il cacao in polvere quindi frullate per alcuni istanti fin quando non otterrete un composto sabbioso che poi andrete a versare su una spianatoia creando la classica fontanella.

In superficie aprite un varco che andrete a colmare con lo zucchero e le uova.

Impastate il tutto, iniziando prima con i rebbi di una forchetta quindi a mano per il tempo necessario a compattare gli ingredienti.

Ottenuta una frolla piuttosto soda, avvolgetela nella pellicola trasparente ed adagiatela in frigorifero a riposare per circa 45 minuti.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera.

In un pentolino sufficientemente capiente, unite il latte intero alla scorza d’arancia (state attenti ad evitare la parte bianca, amara, dell’agrume) quindi scaldate il liquido (che non dovrà mai bollire) a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

In una ciotola aggiungete lo zucchero al succo di arancia ed ai tre cucchiai di Cointreau. Unite poi le tre uova più il tuorlo. Mescolate il tutto quindi incorporate prima la farina setacciata quindi la maizena fino ad ottenere un miscuglio fluido ed uniforme.

A questo punto togliete la scorza di arancia dal latte ed iniziate ad unirvi rapidamente il mix di uova, zucchero e farina non smettendo mai di mescolare (con una frusta da cucina) onde evitare che vengano a crearsi grumi. Il tutto sempre a fiamma bassa, non facendo raggiungere mai la temperatura di bollitura.

Continuate a cuocere fin quando la crema non si sarà raddensata, necessiteranno una 15ina di minuti.

Trascorso il tempo, trasferite il composto in una pirofila bassa e larga che coprirete subito con un foglio aderente di pellicola trasparente.

Lasciate raffreddare la crema pasticcera a temperatura ambiente.

Prendete ora la frolla, stendetela sul piano di lavoro e tirate la pasta fino ad ottenerne un foglio dello spessore di 3 o 4 millimetri con metà del quale andrete a foderate una pirofila da forno (26 cm) precedentemente imburrata.

Pressate la pasta sui bordi poi bucherellatela in superficie con i rebbi di una forchetta quindi farcitela con la crema pasticcera che livellerete al meglio.

Ricoprite il tutto con la frolla rimanente e bucherellate nuovamente la pasta quindi distribuite i pinoli.

Infornate in modalità statica preriscaldata a 160° per circa 50 minuti ne ripiano più basso del forno, trascorso il tempo, alzate la torta nel ripiano di mezzo e la temperatura a 180° per ulteriori 10 minuti.

Se durante la cottura, la superficie della crostata si dovesse scurire con eccessivo anticipo, potete coprire il tutto con un foglio alluminio.

Trascorso il tempo, sfornate, lasciate raffreddare a temperatura ambiente quindi spolverizzate con un po’ di zucchero a velo.

La vostra torta della nonna è pronta per essere servita ai vostri ospiti.

Torta della nonna con frolla al cacao e crema pasticcera all’arancia