Crea sito

Tartare di fassona con crema di piselli aromatizzati alla menta e scaglie di Parmigiano Reggiano

La tartare di fassona su mousse di piselli aromatizzati alla menta e scaglie di Parmigiano Reggiano è un antipasto dal nome altisonante, quasi sofisticato ma che nasconde una ricetta semplice, dal sapore delicato ed inconfondibile.

Un piatto che prende spunto della vecchia tradizione piemontese (battuta al coltello), un classico della cucina langarola con una piccola rivisitazione che le dona, inoltre, una piacevole nota cromatica. La crema di piselli che, con la sua delicatezza, si combina in condimento perfetto della carne. A guarnizione, delle scaglie di uno strepitoso Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi.

Perché la ricetta risulti perfetta, è fondamentale scegliere carne di qualità. Noce, scamone o filetto sono i tagli consigliati.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 240 gr. di scamone di vitello
  • 200 gr. di piselli già sgranati
  • 1 scalogno
  • 4 foglie di menta
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Pulite la cipolla quindi tritatela piuttosto finemente.

Procuratevi una padella dove verserete un generoso filo di olio extravergine d’oliva, aggiungerete il trito di cipolla. Accendete il fuoco e soffriggete per un paio di minuti quindi aggiungete i piselli. Bagnate con qualche cucchiaio di brodo vegetale e stufate per una dozzina di minuti o comunque fin quando i legumi non saranno cotti. Aggiustate di sale. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Nel frattempo provvedete a tagliare la carne con un coltello molto affilato fino a ridurla di un trito grossolano che trasferirete in una terrina.

Salate e pepate secondo i vostri gusti quindi terminate di condire con una giusta dose di olio extravergine d’oliva. Mescolate con cura e delicatezza affinché gli ingredienti si amalgamino alla perfezione dopodiché lasciate riposare per qualche minuto.

A questo punto trasferite i piselli nella tazza del mixer, unite le foglie di menta e frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia e corposa.

Ora non vi resta che comporre il piatto.

Mettete un po’ di crema di piselli sulla base del piatto quindi una quenelle (oppure potete usare un coppa pasta per dare forma) di carne, terminate guarnendo con le scaglie di Parmigiano Reggiano. Se gradite, un filo leggero di olio extravergine d’oliva come condimento finale.

La vostra tartare di fassona con mousse di piselli aromatizzati alla mena è pronta per essere servita in tavola ai vostri ospiti.

Classicità rivisitata.

Tartare di fassona con crema di piselli aromatizzata alla menta e scaglie di Parmigiano Reggiano

 

Leave a Reply

*

Search
Categories