Crea sito

Risotto con crema di zucchine

Il risotto con crema di zucchine è una ricetta leggera ed invitante, ideale per un pranzo veloce oppure una cena disintossicante.

Semplice ed economico, è un primo che coniuga alla perfezione gusto e leggerezza. Verrà apprezzato anche dai più piccoli che molto spesso non proprio amano i piatti preparati con le verdure.

Non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 320 grammi di riso carnaroli
  • 2 zucchine verdi (scure) medie
  • 1 cipolla bionda (oppure uno scalogno)
  • 30 gr. di formaggio spalmabile (Phildelphia o stracchino)
  • 40 gr. di burro
  • 8 cucchiai di formaggio grattugiato (Grana o Parmigiano)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco di buona qualità
  • Brodo vegetale q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. (facoltativo)

Per prima cosa pulite e lavate le zucchine quindi, dopo averne eliminato le estremità, riducetele a dadini.

Procuratevi una padella dai bordi bassi, versatevi un filo di olio extravergine d’oliva quindi unite la cipolla che precedentemente avrete pelato e tritato non troppo finemente.

Fate rosolare per qualche minuto a fiamma media quindi unite la dadolata di zucchine, soffriggete per 5/6 minuti a fiamma media (o comunque fin quanto la verdura risulterà cotta ma ancora croccante), salate ed eventualmente pepate. Se necessario bagnate il tutto con qualche cucchiaio di brodo.

Trasferite il tutto ora nella tazza di un mixer da cucina, aggiungete 4 cucchiai di formaggio grattugiato, il formaggio spalmabile ed un mestolo di brodo vegetale.

Frullate il tutto fino ad ottenere una crema piuttosto fluida e delicata.

Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine provvedete a tostare il riso, quando sarà diventato “trasparente”, sfumate con il vino bianco.

Aggiungete ora metà della crema di zucchine ed iniziate la cottura vera e propria aggiungendo il brodo ogni qualvolta verrà assorbito. Mescolate frequentemente.

Un paio di minuti prima del tempo necessario per una cottura al dente, aggiungete la parte restante della crema e mescolate.

Trascorso il tempo, spegnete il fuoco, aggiungete il  burro ed il formaggio grattugiato rimasto quindi procedete alla mantecatura.

A questo punto, il vostro risotto sarà pronto per essere servito in tavola, ancora fumante, ai vostri ospiti.

Risotto con crema di zucchine

Comments are closed.

Search
Categories