Crea sito

Quiche lorraine (by Francesca Rabino)

La quiche lorraine è un classico della cucina francese, quella che noi chiameremo una torta salata che, per il suo gusto inconfondibile, è conosciuta in tutto il mondo.

La ricetta è stata preparata dalla nostra amica Francesca che, come ogni volta che si cimenta ai fornelli, sforna ottime e deliziose preparazioni.

La quiche è ottima come antipasto durante una cena, perfetta per un pic-nic estivo tra amici, ideale per essere servita come finger food durante un’apericena.

Insomma, un piatto estremamente versatile che si trova a proprio agio in qualunque circostanza.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 6 persone):

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 400 gr. di panna da cucina
  • 150 gr. di Emmenthal
  • 250 gr. di pancetta tagliata spessa (1 cm circa)
  • 3 uova medie + 1 tuorlo
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Per prima cosa tagliate la pancetta a cubetti che poi andrete a rosolare con l’aiuto di una padella antiaderente. Quando sarà ben colorita, spegnete il fuoco e scolatela dal grasso fuoriuscito quindi lasciatela raffreddare.

Grattugiate l’emmenthal in maniera piuttosto grossolana.

In una ciotola unite alla panna le uova, il tuorlo, il sale, il pepe ed una grattugiata di noce moscata.

Sbattete il tutto con i rebbi di una forchetta fin quando gli ingredienti si saranno ben mescolati.

A questo punto procuratevi una teglia da forno, imburratela oppure rivestitela dell’apposita carta quindi foderatela con la pasta brisée che poi bucherellerete usando i rebbi di una forchetta.

Iniziate la farcitura cospargendo sul fondo circa i ¾ dell’emmenthal grattugiato dunque la panchetta ed infine il composto di panna ed uovo.

Completate cospargendo in superficie il formaggio grattugiato rimanente. Rivoltate di bordi della pasta in eccedenza verso l’interno.

Infornate poi la vostra torta in modalità statica, preriscaldata, a 180° per circa 50 minuti.

Trascorso il tempo, non vi resterà che sfornare, lasciare riposare qualche minuto e servire in tavola ai vostri ospiti.

Delizia transalpina.

Quiche lorraine

Comments are closed.

Search
Categories