Crea sito

Pici all’aglione

I pici all’aglione sono un primo piatto tipico della Toscana, della provincia di Siena e della Valdichiana in particolare dove è radicata  appunto la coltivazione dell’aglione, tipica varietà di aglio che ha un sapore delicato a fronte di spicchi di dimensioni considerevoli (un testa può pesare tranquillamente anche mezzo kg.)

L’aglione non è facilmente reperibile al di fuori della Toscana, lo potete dunque surrogare con altre varietà italiane, di ottima qualità e comunque dal sapore tenue, come quello di Caraglio, ad esemio.

I pici all’aglione, come quasi tutte le ricette della tradizione, sono un piatto rustico e generoso, perfetto per una mangiata tra amici oppure un pranzo in famiglia.

Non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 360 gr. di pici
  • 6 spicchi di Aglione della Valdichiana (oppure aglio italiano di ottima qualità)
  • 800 gr. pomodori maturi
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 6 cucchiai di vino bianco secco di ottima qualità
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • Sale q.b.

Per prima cosa pulite e pelate gli spicchi d’aglio. Lavate con cura i pomodori che poi provvederete a sbollentare per un minuto circa per poi scolarli. Una volta intiepiditi, sbucciateli quindi riduceteli a cubetti. Eliminate i semi in eccesso.

Tagliate l’aglio a fettine molto sottili (oppure schiacciatelo con l’apposito utensile) che poi trasferirete in un tegame capiente unitamente all’olio extravergine d’oliva e (se gradite) al peperoncino, privo di semi, tritato finemente.

Rosolate il tutto a fiamma lieve per circa 10 minut, l’aglio in sostanza dovrà praticamente sciogliersi e non certo abbrustolirsi.

Trascorso il tempo, unite i pomodori a cubetti. Sfumate con il vino bianco ed aggiustate di sale. Continuate la cottura per circa una mezz’oretta a fuoco basso o comunque fin quando i pomodori saranno appassiti creando una salsa piuttosto densa e corposa.

Nel frattempo lessate i pici abbondante acqua salata scolandoli al dente (saranno necessari all’incirca 18/20 minuti) direttamente nel tegame con il sugo (se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura per diluire la salsa)

Fate saltare il tutto per alcuni istanti, giusto il tempo necessario alla pasta di raccogliere perfettamente il condimento.

Impiattate e servite in tavola ai vostri ospiti (se gradite, spolverizzate con un po’ di formaggio grattugiato).

Rustica delizia.

Pici all’aglione

Comments are closed.

Search
Categories