Crea sito

Peperonata alternativa

Ingredienti semplici che, uniti, creano uno dei contorni più gustosi della nostra cucina tradizionale, senza dubbio uno dei miei preferiti.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 4 peperoni grandi (meglio se 2 gialli e 2 rossi)
  • 4 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 1 gambo di sedano
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 200 gr. di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • 1 mestolo di brodo vegetale
  • pepe nero q.b. (se piace)
  • curcuma q.b. (se piace)

Iniziate la preparazione lavando e pulendo accuratamente i peperoni, la cipolla, le carote ed il gambo di sedano.

Aiutandovi con un tagliere, affettate i peperoni a pezzi medio grandi (4 cm x 4 cm, tanto perchè abbiate un’idea), le carote a bastoncini, le cipolle ed il gambo di sedano finemente (per il soffritto).

Prendete un tegame, aggiungete un filo d’olio, unite il sedano e la cipolla e fate soffriggere per alcuni minuti. Aggiungete le carote, fate rosolare e dopo un paio di minuti aggiungete i peperoni e la polpa di pomodoro.

Coperchiate la padella e lasciate stufare per circa 15 minuti.

Ora aggiungete i filetti di acciughe e sfumate con un mestolo di brodo vegetale, mescolate e continuate la cottura controllando di tanto in tanto se vi sia necessità di aggiungere un po’ di acqua tiepida per evitare l’eccessivo addensarsi delle verdure.

Cinque minuti prima della fine cottura (ovvero quando saranno trascorsi circa 40 minuti dalla messa sul fuoco delle verdure), aggiungete un poco di curcuma a piacere e/o una macinata di pepe.

Eventualmente aggiustate di sale ed il vostro contorno sarà pronto.

Consiglio: gustatela con della polenta sia fresca che tostata in padella. Una delizia!

Peperonata alternativa

Peperonata alternativa

 

 

 

Comments are closed.

Search
Categories