Crea sito

Lasagne al ragù

Un primo piatto che non ha bisogno di molte presentazioni, conosciuto in tutto il mondo come uno dei capisaldi della cucina italiana.

Una vera squisitezza da provare e riprovare.

Prendete nota e mettetevi all’opera.

Ingredienti (dosi per 8 persone – 1 teglia 35×25 cm)

  • 1 kg di ragù (su come prepararlo, cliccate qui)
  • 750 gr. di besciamella (su come prepararla, cliccate qui)
  • 500 gr. di lasagne secche confezionate
  • 150 gr. di formaggio grattugiato
  • burro q.b.

Per prima cosa, preparate il ragù (cliccate qui) e la besciamella (cliccate qui).

Procuratevi una pirofila, imburratela con cura quindi iniziate la preparazione delle lasagne cospargendo il fondo della teglia con uno strato di besciamella (se impiegate la pasta secca senza sbollentarla prima, curatevi di tenere la besciamella un poco più liquida) poi continuate farcendo la lasagna con strati alternati di pasta-ragù-besciamella e formaggio grattugiato.

Gli ingredienti vi saranno sufficienti per comporre cinque strati, premurandovi di terminare in superficie con una sostanziosa spolverizzata di formaggio grattugiato.

Accendete il forno e portatelo in temperatura a 200 gradi.

Ricoprite la pirofila con della carta stagnola ed infornate il tutto per mezz’ora.

Trascorso il tempo, eliminate la copertura in stagnola e portate a termine la cottura per ulteriori dieci minuti in modalita grill in modo da ottenere una doratura golosa ed uniforme.

Sfornate, sezionate in porzioni, impiattate e servite fumante ai vostri ospiti per il tripudio delle loro papille gustative.

Lasagne al ragù

Lasagne al ragù

Lasagne al ragù

Lasagne al ragù

 

Comments are closed.

Search
Categories