Crea sito

Gnocchi al blu di capra e porri

Gli gnocchi al blu di capra e porri è un primo piatto stuzzicante, sostanzioso e creativo, dal sapore intenso ed avvolgente.

Un piatto per tutte le stagioni, certo, forse è più accostato alle fredde giornate invernali ma vi garantiamo che è perfetto in qualsiasi periodo dell’anno.

Cene tra amici, pranzi con parenti, appuntamenti di lavoro, non esiste un’occasione cui questo primo risulti sconsigliato o fuori posto.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti  (dosi per 4 persone):

  • 500 gr. di gnocchi (qui troverete la ricetta per confezionarli)
  • 1 porro medio
  • 150 gr. di blu di capra
  • 200 ml. di panna fresca
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Iniziate la ricetta preparando gli gnocchi. A tal fine, seguite il procedimento qui indicato.

Pulite e lavate il porro quindi riducetelo a rondelle sottili che farete appassire in un tegame con poco olio. Tenete presente che la verdura dovrà rimanere morbida e non dorata.

In un tegame a parte fate sciogliere, a fiamma tenue, il blu di capra nella panna (se necessario, aggiungete un paio di cucchiai di latte per rendere più fluida la salsa).

A questo punto versate la salsa nella padella con i porri, aggiustate di sale e pepe per poi mescolare il tutto fin quando gli ingredienti non si saranno perfettamente amalgamati.

Nel frattempo lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, quando questi saliranno in superficie, scolateli con la schiumarola direttamente nel tegame con il condimento.

Saltate il tutto per alcuni istanti. Quando gli gnocchi si saranno adeguatamente legati al condimento (per agevolare la procedura, volendo, aggiungete un po’ di acqua di cottura) impiattate e servite in tavola ai vostri ospiti.

Cremosa delizia.

Gnocchi al blu di capra e porri

Comments are closed.

Search
Categories