Crea sito

Flan di tarassaco con bagna cauda

Il flan di tarassaco con bagna cauda è un antipasto stuzzicante e saporito, una variante piacevole ed invitanti ai classici sformati della tradizione piemontese.

Il tarassaco è una gustosa e piacevole erba primaverile, facilmente rintracciabile sia nei rigogliosi prati di pianura che nei verdi pascoli alpini.

La bagna cauda completa alla perfezione in piatto donando corposità e sapidità.

Non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

Per il flan:

  • 4 uova
  • 250 gr. di ricotta
  • 100 gr. di tarassaco
  • 1 cipolla bianca/bionda grande
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 200 ml di latte intero
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la bagna cauda:

  • Cliccate qui

Lavate con cura il tarassaco quindi asciugatelo con della carta assorbente da cucina. Scottate poi la verdura per un paio di minuti in acqua bollente leggermente salata.

Trascorso il tempo, scolate il tarassaco (strizzandolo per bene) ed insaporitelo in padella unitamente ad un filo di olio extravergine d’oliva ed alla cipolla tritata finemente.

Lasciate poi intiepidire quindi tritate il tutto aiutandovi con una mezzaluna oppure un mixer da cucina.

In una ciotola unite le uova alla ricotta ed al formaggio grattugiato. Aggiungete il tarassaco tritato, ed il latte, salate e pepate. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Trasferite ora l’impasto in quattro formine ben oliate oppure in un unico stampo (come abbiamo fatto noi) che cuocerete a bagnomaria, in forno preriscaldato, a 180° per circa 30 minuti.

Nel frattempo potete preparare la bagna cauda di accompagnamento seguendo la procedura qui indicata.

Una volta cotto il flan, estraetelo dal forno, lasciatelo consolidare a temperatura ambiente per qualche minuto quindi sformatelo in un piatto da portata dove provvederete a tagliarlo in porzioni (se invece avete scelto le monoporzio

Flan di tarassaco con bagna cauda

ni, impiattatene una per commensale).

Condite ciascun flan con un paio di cucchiai di bagna cauda e serviteli in tavola ai vostri ospiti.

Intrigante delizia.