Crea sito

Crema di sedano

Oggi vi proponiamo una ricetta semplicissima, un primo piatto leggero, tonificante e pure decisamente depurante. Una zuppa comunque ricca di gusto ed ideale per il periodo freddo dell’anno anche se, credeteci, risulterà ottima anche gustata appena tiepida nelle calde serate estive.

Assolutamente indicata per chi segue una dieta e per tutti coloro che seguono una dieta vegetariana e/o vegana.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 3 cespi di sedano (noi abbiamo usato 2 di verde ed 1 di bianco)
  • 2 scalogni (o una cipolla bianca grande)
  • 800 ml. di brodo vegetale (su come prepararlo, cliccate qui)
  • 300 gr. di patate
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • formaggio grattugiato (facoltativo)

Per prima cosa pulite e lavate con cura privandolo dell’estremità più dura e dei filamenti più fibrosi.

Pelate lo scalogno e le patate.

Procuratevi ora una padella antiaderente, versatevi un filo d’olio extravergine d’oliva quindi aggiungete lo scalogno precedentemente ridotto a rondelle sottili. Soffriggete per un paio di minuti fin quando non diventerà “trasparente” quindi unite le patate tagliate a cubetti ed il sedano a tocchetti.

Fate insaporire per circa 4 minuti pizzicando di sale e mescolando di tanto in tanto.

Trasferite ora il miscuglio di verdure in una pentola dai bordi alti, ricoprite il tutto con il brodo vegetale e cuocete per una mezz’ora circa a fuoco medio.

Trascorso il tempo, spegnete la fiamma, quindi con un mixer ad immersione frullate il tutto fin quando non otterrete una crema liquida.

Se il risultato ottenuto è della consistenza da voi gradita, procedete all’impiattamento, se desiderate un passato più denso, cuocete ancora per qualche minuto a fiamma bassa.

Prima di servire in tavola, se gradite, spolverizzate con del formaggio grattugiato.

Consiglio: se non siete a dieta ferrea e non seguite un regime vegano, per rendere ancora più accattivante questa la portata, potete aggiungere un po’ di panna da cucina.

Crema di sedano

Comments are closed.

Search
Categories