Crea sito

Casieddu – P.A.T.

Il Casieddu è un caprino ottenuto da razze miste alimentate a pascolo estensivo naturale. Viene prodotto da luglio a settembre nel Comune di Moliterno (PZ).

La forma del prodotto finito appare sferica, di 8-9 cm, la crosta è dura di colore grigio giallo, la pasta omogenea e compatta ha un sapore dolce e salato livemente aromatico.

Nella lavorazione il latte viene prima filtrato con foglie di felci e poi scaldato a 100°C aggiungendovi un’erba fortemente aromatica della famiglia delle Labiate: la Calamintha nepeta savi detta localmente “Nepeta“.

Dopo il riscaldamento del latte lo si fa raffreddare fino a 35-45°C aggiungendovi poi il caglio di capretto in pasta. la coagulazione avviene in 40 minuti circa: La cagliata viene poi rotta in modo violento fino alla riduzione in grani finissimi, segue il riposo della cagliata sotto siero per alcuni minuti.

Dopo il riposo la cagliata viene estratta e e modellata fino alla formazione di piccole sfere.

Può essere consumata subito :
in tal caso viene avvolta in foglie di felce legate da steli di ginestra
Può essere consumato stagionato :
in tal caso viene salato a secco, la salatura avviene solo per il prodotto stagionato.

Matura in 7 giorni in un ambiente fresco ed areato.

La stagionatura avviene in circa 2 mesi in ambiente fresco.

Fonte: Atlante Caseario.com

Casieddu P.A.T. - per la foto si ringrazia

Casieddu P.A.T. – per la foto si ringrazia

Comments are closed.

Search
Categories