Crea sito

Mini burger di salmone

I mini burger di salmone sono un gustosa e raffinata alternativa al classico macinato di carne bovina, un secondo colorato e saporito da presentare in tavola nelle più svariate occasioni, uno stratagemma infallibile per far mangiare il pesce anche ai più piccini.

Gli ingredienti sono pochi e genuini, la preparazione non è eccessivamente articolata. Insomma, un ricetta in cui si possono cimentare tutti.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 burger):

  • 400 gr. di filetti di salmone
  • 8 panini da mini hamburger (oppure 4 da hamburger normali)
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 pomodoro insalataro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per prima cosa tritate (con il coltello) i filetti di salmoni in dadini piuttosto sottili.

Riponete il risultato in una ciotola unitamente al cucchiaio di senape. Salate leggermente e pepate. Mescolate il tutto in maniera adeguata in modo che gli ingredienti si mescolino alla perfezione.

Versate la farina in un piatto piano dove andrete a passare e ripassare i buger che avrete compattato manualmente lavorando il composto appena creato.

Versate un filo di olio extravergine d’oliva in tegame antiaderente, fatelo scaldare quindi friggete le vostre polpette di salmone su entrambi i lati fin quando non saranno perfettamente dorate.

Scolatele infine su una carta assorbente da cucina.

Tagliate il pomodoro insalataro orizzontalmente in modo da ottenere delle fette spesse circa mezzo cm.

Se gradite, scaldate il pane (tagliato in metà) su una piastra incandescente.

Non vi resta che comporre i panini, con una fetta di pomodoro ed il burger di salmone (se gradite potete aggiungere anche dell’insalata e/o delle salse a vostra scelta).

Chiudete il panino con l’apposito stuzzicadente e servite in tavola ai vostri ospiti.

Stuzzicante delizia.

Burger di salmone

Burger di salmone

Burger di salmone

Burger di salmone

Comments are closed.

Search
Categories