Crea sito

Budino bicolore con granella di amaretto

Il budino bicolore è un dolce prelibato, perfetto per un delicato fine pasto ed eccezionale per una merenda tonificante.

Apprezzabile anche dal punto di vista cromatico il cui impatto visivo è dato da uno strato di budino alla vaniglia ed uno al cioccolato.

Nella nostra preparazione abbiamo deciso di presentarlo in una “burnia” guarnito con dei croccanti amaretti sbriciolati.

Ora non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi 4 porzioni)

Budino al cioccolato:

  • 300 ml di latte intero
  • 60 gr. di cioccolato fondente
  • 50 gr. di zucchero
  • 40 gr. di burro
  • 25 gr. di farina “00”

Budino alla vaniglia:

  • 200 ml di latte intero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 70 ml di panna fresca
  • 40 gr. di zucchero
  • 4 gr. di gelatina in fogli
  • ½ bacca di vaniglia
  • 4 amaretti grandi (per la guarnizione)

Perché la ricetta venga al meglio, vi consigliamo di iniziare con la preparazione del budino alla vaniglia.

Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per circa 15 minuti.

Procuratevi ora un pentolino dove verserete il latte intero, la panna fresca e la mezza bacca di vaniglia. Accendete il fuoco e portate il liquido a sfiorare l’ebollizione.  A questo punto eliminate la bacca di vaniglia, filtrate per bene il liquido aiutandovi con un colino. Strizzate meglio che potete i fogli di gelatina quindi uniteli al liquido facendoli sciogliere mescolando con una frusta.

In una ciotola a parte, unite lo zucchero con i tuorli usando una frusta.

Versate ora il composto di latte, panna e vaniglia nella ciotola con i tuorli d’uovo. Miscelate poi tutti gli ingredienti con una frusta fino a quando saranno perfettamente amalgamati.

Predente ora i quattro stampini e riempiteli in egual misura. Livellate meglio che potete scuotendo i contenitori quindi mettete a raffreddare in frigo per almeno un’oretta.

Nel frattempo potete occuparvi del budino al cioccolato.

In un pentolino mettete a sciogliere il burro con lo zucchero a fiamma molto bassa, aggiungete poi il cioccolato fondente precedentemente ridotto a tocchetti. Mescolate ora gli ingredienti con una frusta, sempre a fiamma bassa, fin quando si saranno ben accorpati.

In una casseruola a parte fate scaldare il latte fino a portarlo al limite dell’ebollizione quindi aggiungetelo al composto di zucchero, burro e cioccolato. Incorporate un poco alla volta la farina setacciandola.

Procedete la cottura mescolando in continuazione fin quando tutti gli ingredienti non si saranno perfettamente amalgamati creando un composto liscio e cremoso.

Trasferite il tutto in una ciotola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente coprendo il tutto con della pellicola trasparente.

Trascorso il tempo recuperate gli stampini dal frigo con il budino alla vaniglia e riempiteli, quasi fino all’orlo, con quello al cioccolato.

Livellate in superficie aiutandovi con un cucchiaio.

Riponete il tutto in frigo a rassodare per almeno un paio d’ore.

I vostri budini ora saranno pronti per essere serviti ai vostri ospiti non prima di essere guarniti con della granella di amaretto.

Una golosità di cui non potrete fare a meno.

Budino bicolore con granella di amaretto

Comments are closed.

Search
Categories