Crea sito

Blu di capra

Il formaggio Blu di Capra si ottiene da latte vaccino intero e latte caprino intero.

La crosta di color nocciola chiaro leggermente rosato è leggermente rugosa e presenta i fori fatti per favorire l’erborinatura. La pasta è compatta, di color avorio, con erborinatura omogenea. Il sapore è sapido.

Il sapore leggermente sapido e acidulo nel sottocrosta con aromi di latte e yogurt, sensazioni vegetali e di cantina, di frutta tostata con leggere sensazioni caprine.

Nella lavorazione vengono impiegati latte vaccino (50%), latte caprino (50%), caglio di vitello, sale, fermenti lattici e muffe selezionate. Viene effettuato trattamento termico del latte che viene pastorizzato. La pasta è cruda, non presenta trattamento termico.

La stagionatura dura almeno 2 mesi, viene confezionato con carta di alluminio e carta alimentare. Il Blu di capra si conserva in frigorifero a +2 +4 °C.

Questo formaggio va consumato a temperatura ambiente, l’abbinamento ideale è quello con una purea fresca di pere o anche da un miele leggero.

Fonte: Atlante Caseario

Blu di capra - per la foto si ringrazia
Blu di capra – per la foto si ringrazia