Crea sito

Animaletti di provola – P.A.T.

Questo formaggio a pasta filata è tipico di alcune zone della Calabria, l’area di produzione è il comune di Marcellinara (CZ). Viene prodotto tutto l’anno su ordinazione da latte vaccino di razze miste, di bestiame alimentato a pascolo estensivo naturale, integrato con mangimi.

Viene lavorato a mano a forma di piccoli animali, solitamente si utilizza la forma di un cavallo medioevale con armatura dal peso di 35 gr, oppure di un cavallo più grande con cavaliere sopra, non è difficile trovare anche altre forme di animali come per esempio maiali, giraffe, pecore etc. , solitamente utilizzati per abbellire le esposizioni gastronomiche durante le fiere culinarie o i mercatini, soprattutto all’estero, vengono anche usati come dono.

Si presentano come un formaggio di colore giallo scuro , molto saporito e dal gusto deciso e forte, il profumo è molto intenso e la pasta è compatta e massiccia.

La preparazione degli Animaletti di provola avviene manualmente, partendo da latte vaccino intero, vengono date le forme ai piccoli animali, poi la pasta viene fatta raffreddare e salata abbondantemente in salamoia per qualche ora. Si provede poi all’asciugatura, per un paio di ore, dopo le quali questi formaggi possono essere consumati anche se, solitamente, vengono fatti maturare in 4-5 giorni in ambiente fresco ed aerato, Raramente si procede con la stagionatura, che, nel caso venga utilizzata, non dura più di 2 settimane.

Fonte: Atlante Caseario

Animaletti di provola P.A.T. - per la foto si ringrazia

Animaletti di provola P.A.T. – per la foto si ringrazia

Comments are closed.

Search
Categories