Crea sito

Uva fragola – P.A.T.

L’uva fragola è un’uva da tavola. Ha un acino tondo di piccolo-media pezzatura; la buccia è nera e la polpa è rossastra. Possiede un sapore dolce molto aromatico che si avvicina al gusto della fragola.

Territorio di produzione

L’area vocata per la coltura dell’uva fragola coincide col comune di Borgo d’Ale e di alcuni comuni limitrofi, quali Alice Castello, Cigliano, Moncrivello, in provincia di Vercelli e Maglione, in provincia di Torino.

Metodo di produzione

L’uva fragola viene normalmente moltiplicata per talea, fatta dagli stessi produttori che ne curano la sanità e la rispondenza varietale.
La concimazione è molto blanda se non addirittura assente e si ottengono buoni risultati solo con l’uso di letame. Non vengono fatte irrigazioni. La raccolta viene effettuata nell’ultima decade di settembre.

Un po’ di storia….

L’uva fragola è coltivata da più di un secolo. Inizialmente, è stata coltivata sulle capezzagne dei campi, poi alcuni agricoltori incominciarono a sfruttarne le capacità produttive, affinando le tecniche colturali.

Fonte: www.piemonteagri.it

Uva fragola P.A.T. – per la foto si ringrazia

Comments are closed.

Search
Categories