Crea sito

Archive for luglio, 2017

Farine alimentari della Val Vermenagna – P.A.T.

Le farine alimentari di mais, di frumento tenero, di grano saraceno e di castagne della Valle Vermenagna sono accomunate dalla peculiare caratteristica della macinazione a pietra con mulino azionato ad acqua.

Negli archivi comunali di Robilante, in provincia di Cuneo, è custodita la documentazione storica riguardante questi prodotti: la prima licenza per produrre farine con le tecniche proposte risale al 1825.

Fonte: www.piemonteagri.it

Farine alimentari della Val Vermenagna P.A.T. – per la foto si ringrazia

Zucchine al microonde

Oggi proponiamo una ricetta semplicissima, un contorno gustoso e veloce da preparare. Perfetto per grandi e piccini, particolarmente indicato per la stagione estiva dove le zucchine sono verdura di stagione e si reperiscono con facilità ed a buon prezzo da qualsiasi verduriere.

Non vi resta che prendere nota e mettervi all’opera.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 4 zucchine chiare
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Prendete le zucchine, privatele delle estremità quindi provvedete a lavarle per bene. Terminata l’operazione asciugatele con cura aiutandovi con della carta da cucina.

Procuratevi ora una mandolina necessaria per ridurre la verdura in rondelle del medesimo spessore. Se non possedete questo particolare attrezzo da cucina, potete portare a termine l’operazione aiutandovi con un coltello ed un asse da cucina. Prestate attenzione nell’affettare le zucchine il più uniformemente possibile al fine di facilitarne una cottura omogenea.

Prendete ora l’apposito piatto del microonde, rivestitelo con della carta forno e quindi andate a disporre la verdura affettata in maniera uniforme. Salate, spolverizzate con dell’origano essiccato e condite con un fino di olio extravergine d’oliva.

Inserite ora il tutto nel forno e, tramite l’apposita funzione “crisp” mettete a cottura per 8/9 minuti (tempistica che varia in base alla grandezza ed allo spessore delle fette).

Un volta trascorso il tempo, sfornate, impiattate e servite in tavola ai vostri ospiti.

Ricetta elementare ma gustosissima.

Zucchine al microonde

 

 

‘Ncandarata – P.A.T.

Si tratta delle estremità del maiale: orecchie, coda, muso, zampe. Dopo averle accuratamente lavate e depilate, anche con una leggera bruciatura alla fiamma, si dispongono in un vaso di terracotta alternate a strati d sale a grana grossa. Successivamente si pone su di esse un disco di legno dello stesso diametro della bocca del vaso e si pone sullo stesso una pietra che lo tenga adeguatamente compresso. La ’ncandarata nasce dalla necessità di utilizzare anche le parti meno nobili maiale e di condire cavoli, verza ed altre verdure senza utilizzare le carni più pregiate o i salumi, destinati ai pasti domenicali o alle occasioni più importanti.

Fonte: sapori-italia.it

'Ncandarata P.A.T. - per la foto si ringrazia

‘Ncandarata P.A.T. – per la foto si ringrazia

Search
Categories